Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovo ritardo per Solar Impulse 2: il decollo previsto per domani dell'aereo solare svizzero da Chongqing, nella Cina centromeridionale, alla volta di Nanchino, vicino a Shanghai, è stato di nuovo rinviato a non prima di martedì prossimo.

Il volo era già stato rimandato più volte a causa del maltempo. Stavolta la causa della dilazione sono i forti venti laterali lungo tutto il percorso, ha spiegato oggi all'ats Jay Yan, incaricato della comunicazione del team Solar Impulse in Cina. I venti - ha aggiunto - sono semplicemente più forti di quanto consentano le capacità tecniche del velivolo sperimentale, che punta a compiere il giro del mondo spinto dalla sola energia solare.

Il team aspetta da due settimane che il tempo sia favorevole per poter lasciare Chongqing e portare a termine la nuova tappa di circa 1200 chilometri.

Ieri si era appreso che André Borschberg, uno dei due piloti di Solar Impulse 2 insieme a Bertrand Piccard, è rientrato in Svizzera "per alcuni giorni" all'inizio di questa settimana per sottoporsi a un controllo medico. Lo zurighese dovrebbe tornare "nei prossimi giorni" Cina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS