Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Solar Impulse 2

KEYSTONE/EPA SOLAR IMPULSE/SOLAR IMPULSE/REZO/HANDOUT

(sda-ats)

Il Solar Impulse 2, l'aereo alimentato a energia solare che sta compiendo il giro del mondo, è atterrato all'aeroporto di Lehigh Valley, in Pennsylvania, nella penultima delle sue tappe statunitensi.

Il velivolo monoposto, partito ieri mattina dall'Ohio, ha volato per 1044 chilometri, in 16 ore e 47 minuti, con alla guida Bertrand Piccard, uno dei due piloti svizzeri che sta portando avanti l'impresa insieme ad André Borschberg.

L'ultima tappa Usa sarà l'aeroporto JFK di New York, che il Solar Impulse 2 raggiungerà non appena le condizioni meteo lo consentiranno. Da qui l'aereo partirà per la traversata transatlantica, raggiungendo l'Europa occidentale o l'Africa settentrionale. La conclusione del viaggio, volto a sensibilizzare il mondo sulle energie rinnovabili, sarà ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, da dove il velivolo era decollato nel marzo 2015 dando il via alla missione.

"È pazzesco pensare che abbiamo già completato i due terzi del viaggio del Solar Impuse", ha scritto Piccard su Twitter dopo l'atterraggio di oggi in Pennsylvania.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS