Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Solar Impulse 2 è ripartito ieri sera in direzione delle Hawaii, dopo circa un mese di attesa all'aeroporto di Nagoya, nel centro del Giappone. L'avveniristico aereo solare stamane ha superato "punto non ritorno" nella lunga traversata sull'oceano Pacifico di 120 ore.

"In volo per le Hawaii. Emozioni molto forti poiché ho superato il punto di non ritorno: l'esplorazione comincia qui" ha twittato il pilota svizzero André Borschberg oggi.

"André Borschberg ha raggiunto il punto di non ritorno e deve ora andare fino in fondo al suo volo di 5 giorni e 5 notti", ha indicato il team svizzero sul suo sito internet dieci ore dopo il decollo, avvenuto alle 20 di ieri sera ora svizzera.

Solar Impulse era partito dalla città di Nachino, nella Cina Orientale, il 30 maggio scorso, con l'obiettivo di arrivare nelle Hawaii. L'atterraggio non previsto in Giappone, il giorno dopo il decollo, si era reso necessario per via del peggioramento delle condizioni meteorologiche. Solar Impulse 2 era rimasto già bloccato in precedenza più di un mese in Cina per cattive condizioni meteorologiche.

La decisione di partire ieri sera è stata molto difficile da prendere, tenuto conto dei numerosi parametri tecnici. "È estremamente complicato prevedere la meteo su un orizzonte di 5 giorni", ha sottolineato a più riprese il team svizzero.

Tuttavia, il velivolo aveva solo un periodo di tempo limitato, fino al 5 agosto, per poter intraprendere la traversata di 7900 chilometri tra Nagoya e le Hawaii, a causa delle condizioni che l'aereo solare necessita per volare.

Il pilota si è minuziosamente preparato a questa sfida mai realizzata prima. André Borschberg aveva spiegato a Tokyo che "si sarebbe mantenuto in forma" facendo yoga e dormendo 20 minuti per volta, di regola di notte.

L'aereo a energia solare è partito il 9 marzo scorso da Abu Dhabi per un giro del mondo di 35'000 chilometri destinato a promuovere l'uso di energie rinnovabili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS