Navigation

Solar Impulse partirà per il Marocco questa primavera

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2012 - 16:00
(Keystone-ATS)

Il velivolo a propulsione solare Solar Impulse tenterà in maggio o in giugno di raggiungere il Marocco, con ai suoi comandi i piloti Bertrand Piccard e André Borschberg. Il volo di 2'500 chilometri durerà circa 48 ore.

Una tappa è prevista a Madrid, per consentire ai piloti di darsi il cambio, indica la squadra di Solar Impulse in un comunicato oggi. Si tratta del volo più lungo tentato dal velivolo solare dopo quelli effettuati l'anno scorso a destinazione di Parigi e Bruxelles.

Il Marocco è stato scelto perché vi è progettata la costruzione di cinque centrali solari entro il 2020. Il volo coinciderà con l'apertura a Ouarzazate del cantiere di uno di questi impianti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?