Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre persone sono morte oggi in Somalia in un attentato kamikaze all'ambasciata turca di Mogadiscio. Secondo la ricostruzione fornita dalle autorità, l'attentatore avrebbe lanciato il suo veicolo imbottito di esplosivo contro l'ingresso di un edifico dell'ambasciata, adibito ad alloggio del personale, dove è esploso. Il bilancio provvisorio è tre morti, due civili e lo stesso kamikaze, e nove feriti. L'attacco è stato rivendicato dai ribelli di al Shabaab, braccio di al Qaeda in Somalia.

Il ministero degli Esteri di Ankara ha confermato che un agente turco è stato ucciso.

Il portavoce del ministero Levant Gumruku ha detto all'agenzia Anadolu che una guardia turca è stata uccisa e altre tre sono state ferite. Un aereo è stato inviato a Mogadiscio per rimpatriarli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS