Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NAIROBI - E' stata rilasciata ieri, dopo il pagamento di un riscatto, la nave cargo greca Navios Apollon, che si trovava nelle mani dei pirati somali da due mesi. Lo hanno reso noto le autorità della Marina di Atene, precisando che i 19 membri dell'equipaggio stanno bene.
"La Navios Apollon è stata rilasciata ieri sera. Sta navigando verso Oman e la sua destinazione finale è l'India", ha detto un responsabile della Marina, aggiungendo che i 19 membri dell'equipaggio - un greco e 18 filippini - sono sani e salvi. Le autorità della Marina hanno aggiunto che è stato pagato un riscatto, senza però precisarne l'entità.
Il cargo, battente bandiera panamense e carico di fertilizzante, era stato assalito e sequestrato dai pirati somali mentre navigava a nord delle isole Seychelles alla volta dell'India.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS