Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli integralisti somali al Shabaab hanno annunciato oggi via twitter di aver deciso con un "verdetto unanime" la "sorte" di Denis Allex, l'agente dei servizi segreti francesi, ostaggio dei ribelli dal luglio 2009 che invece Parigi presume che sia morto nel corso dell'operazione delle loro forze armate sabato scorso che aveva come obiettivo la sua liberazione. Gli Shabaab informano che renderanno pubblica la loro decisione nelle "prossime ore".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS