Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due alti dirigenti del gruppo somalo filo al Qaida al Shabaab - responsabile tra l'altro dell'attacco in un centro commerciale di Nairobi del mese scorso in cui sono morte 67 persone - sono stati uccisi oggi in un attacco condotto da un drone americano nel Sud della Somalia.

Lo hanno riferito funzionari Usa citati in forma anonima da Nbc News, secondo cui l'attacco è stato messo a segno con un drone Predator, che ha lanciato un missile Hellfire contro un singola vettura con a bordo i due esponenti di al Shabab.

Uno dei due si chiamava Anta, ed era un esperto di esplosivi, hanno detto le fonti, che non hanno invece fornito indicazioni sull'altro.

Lo scorso 7 ottobre un commando di Navy Seal Usa ha tentato un blitz per arrestare un importante leader di al Shabaab di nome Ikrima, nella sua villa sulla costa nei pressi della città di Barawe. L'operazione è stata interrotta quando il commando si è trovato sotto un pesante fuoco di sbarramento da parte degli Shabaab posti a difesa della villa, e si è quindi ritirato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS