Navigation

Sonova, utile in crescita del 6,6% nel 2011/2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2012 - 07:54
(Keystone-ATS)

Al termine dell'esercizio 2011/2012, chiuso il 31 marzo, il produttore di apparecchi acustici Sonova ha registrato un utile netto di 246,4 milioni di franchi, in crescita del 6,6% su un anno.

Stabile invece il fatturato, salito dello 0,2% a 1,6 miliardi di franchi, indica una nota odierna della società. Si tratta di un nuovo record per l'azienda, fa notare il comunicato. In monete locali, la progressione risulta dell'11,6%.

Nel periodo in rassegna, l'EBITA è sceso a 315,2 milioni a fronte dei 326,6 milioni dell'esercizio scorso. Senza gli effetti monetari negativi - pari a 82 milioni - si sarebbe avuta una progressione del 21,6%, specifica Sonova.

Per l'esercizio in corso Sonova si aspetta una crescita solida dei risultati. I ricavi dovrebbero registrare un aumento del 7-9% in monete locali e l'EBITA una progressione compresa tra il 15% e il 20%.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?