Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È avvenuto con successo l'aggancio alla Stazione spaziale internazionale (Iss) della Soyuz che porta a bordo un nuovo giovane astronauta dell'Agenzia spaziale europea (Esa), il danese Andreas Mogensen.

Il danese accompagna il comandante russo Sergei Volkov e il collega kazako Aidyn Aimbetov.

La navetta ha impiegato due giorni invece di sei ore per raggiungere la Iss, che si è spostata in un'orbita più elevata con una manovra di routine per evitare il rischio di collisione con detriti spaziali.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS