Navigation

Soyuz con nuovo equipaggio Iss aggancia stazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2011 - 09:34
(Keystone-ATS)

Un veicolo spaziale Soyuz con a bordo due cosmonauti russi ed un astronauta americano si è agganciata oggi alla Stazione spaziale internazionale (Iss). "La navetta TMA-22 si è agganciata alla Iss in manovra automatica alle 9:24 di Mosca (le 6:24 in Svizzera)", dieci minuti prima dell'orario previsto, ha precisato un portavoce dell'agenzia spaziale russa Roscosmos.

Del nuovo nuovo equipaggio Iss fanno parte i russi Anton Shkaplerov e Anatoly Ivanishin, e l'americano Daniel Burbank

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?