"Adesso la cosa più importante è identificare le vittime" dell'incidente ferroviario. Lo ha detto il premier spagnolo Mariano Rajoy in una conferenza stampa. "Non è facile, sarà un lavoro lungo, ma le famiglie non possono vivere in una situazione di incertezza", ha aggiunto precisando che "alcune delle vittime sono state già identificate e le famiglie avvertite".

Rajoy ha detto anche che sono in corso due inchieste: una giudiziaria a e una della commissione sugli incidenti ferroviari del ministro delle infrastrutture. Ha annunciato da Santiago de Compostela tre giorni di lutto nazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.