Bankia ha annunciato ai sindacati un piano di ristrutturazione che prevede il licenziamento di 1.182 impiegati e la chiusura di 391 sportelli bancari nelle comunità di Catalogna, Andalusia e Canarie. Ne danno notizia fonti del gruppo citate dai media.

I tagli maggiori riguarderanno la Catalogna, dove Bankia prevede di chiudere il 58% delle filiali, con la soppressione di 681 degli attuali 1.750 posti di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.