Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel primo bilancio della Casa reale che gestisce dall'investitura, Felipe VI si è ridotto del 20% il salario come capo dello Stato, rispetto a quello percepito dal suo predecessore, Juan Carlos I. Il monarca guadagnerà quest'anno 234'204 euro, spese di rappresentanza incluse; mentre la regina Letizia riceverà 128'808 euro l'anno, circa il 5% in meno di quello che guadagnava la regina Sofia.

Felipe VI ha fissato anche lo stipendio del padre Juan Carlos, re emerito, in 187'356 euro l'anno, pari all'80% dell'assegnazione che riceveva come capo dello Stato, mentre la regina madre Sofia riceverà 105'396 euro l'anno.

Né l'infanta Cristina, coinvolta nel caso Noos, né la sorella Elena riceveranno alcuna assegnazione non facendo più parte della famiglia reale. Il bilancio complessivo statale per la Casa reale è di 7,7 milioni di euro annui, una quantità che dall'inizio della crisi, nel 2008, si è ridotta del 12,6%; i tagli hanno riguardato quasi esclusivamente il capitolo delle spese correnti in beni e servizi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS