Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo spagnolo del premier uscente Mariano Rajoy ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil per il 2016, dal 2,7% al 2,9%, ha reso noto il ministro dell'economia Luis de Guindos.

Per il 2017 le previsioni sono state invece riviste leggermente al ribasso, dal 2,4% al 2,3%, ha spiegato de Guindos. Le nuove previsioni macroeconomiche indicano inoltre che la disoccupazione, ora al 20%, dovrebbe scendere al 19,7% alla fine del 2016 e al 17,8% nel 2017.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS