Navigation

Skiplink navigation

Spagna: i socialisti in testa ma senza maggioranza

Il leader di Vox Santiago Abascal al momento del voto KEYSTONE/AP/ANDREA COMAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2019 - 20:17
(Keystone-ATS)

I socialisti del Psoe si confermano primo partito conquistando fra i 114 e i 119 seggi al Congresso (rispetto ai 123 uscenti), stando al sondaggio a campione condotto dall'emittente Rtve, che fornisce le prime indicazioni sul voto di oggi in Spagna.

Secondo il Partido Popular, al quale il sondaggio attribuisce fra gli 85 e i 90 deputati. L'ultradestra di Vox ne otterrebbe fra i 56 e i 59, più del doppio dei 24 seggi che aveva avuto alle elezioni dello scorso aprile. Nessuno ha la maggioranza necessaria per governare.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo