Tutte le notizie in breve

Il parlamento della Navarra, regione governata da una coalizione fra partiti nazionalisti di sinistra e Podemos, ha chiesto che in Spagna venga convocato un referendum vincolante per decidere se il paese deve rimanere una monarchia o diventare una repubblica.

La risoluzione dell'assemblea è stata approvata poche ore prima dell'arrivo a Pamplona questo pomeriggio di re Felipe VI e della consorte Letizia, per il 25mo anniversario del Centro nazionale della sicurezza alimentare Cnta.

Il documento rileva fra l'altro che l'attuale re "è diventato capo dello stato senza un referendum fra monarchia e repubblica", grazie all'abdicazione due anni fa del padre Juan Carlos I.

L'istituzione del capo dello stato, prosegue la risoluzione, "è nelle mani di una famiglia" i Borbone. Il governo della Navarra, guidato dalla nazionalista Uxue Barkos, è formato dai nazionalisti di sinistra di Geroa Baki e Bildu, da Podemos e Izquierda Unida.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve