Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MADRID - Non è ancora spento l'incendio a Ibiza che ieri ha obbligato la protezione civile spagnola ad evacuare diverse centinaia di persone che rischiavano di essere bloccate dalle fiamme sulla spiaggia della cala di Benirras, hanno indicato i servizi di urgenza locali.
Una decina di abitazioni vicine alla spiaggia sono state evacuate. Tutti i pompieri dell'isola sono stati mobilitati per combattere le fiamme e dei rinforzi sono arrivati anche da Maiorca.
Secondo le prime stime l'incendio, divampato ieri pomeriggio, ha distrutto circa 100 ettari di vegetazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS