Il premier uscente, e incaricato, spagnolo Mariano Rajoy ha detto oggi prima di iniziare un giro di colloqui con i leader degli altri principali partiti che farà "l'impossibile" per cercare di formare un nuovo governo.

Il leader popolare inizia oggi i contatti con un incontro con il segretario del Psoe Pedro Sanchez. La Spagna, ha affermato, "non può rimanere un minuto di più" senza un governo eletto.

La situazione politica nel paese è bloccata dalle elezioni del 20 dicembre. Rajoy ha lanciato un appello "alla responsabilità", rivolto agli altri leader politici, ed ha assicurato che farà "tutto il possibile, e anche l'impossibile" perché il paese abbia finalmente un nuovo governo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.