Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il mausoleo del Valle de los Caidos, dove si trovano i resi di Francisco Franco

KEYSTONE/AP/BERNAT ARMANGUE

(sda-ats)

Il Congresso dei deputati di Madrid ha rinviato a giovedì il voto su una risoluzione del Partito socialista che chiede lo sfratto dei resti del dittatore Francisco Franco dal mausoleo del Valle de los Caidos, dove si trovano dalla morte del "caudillo" nel 1975.

La proposta socialista non ha carattere vincolante per il governo del premier Mariano Rajoy. Ma se approvata segnerà una storica prima presa di posizione in questo senso del parlamento spagnolo dalla fine della dittatura franchista.

Tutti i partiti spagnoli meno il Pp di Rajoy - erede di Alianza Popular, fondata dal ministro franchista Fraga Iribarne - si sono dichiarati favorevoli al trasferimento verso un cimitero privato dei resti del generalissimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS