Navigation

Spagna: si dimette ministro interno, sarà candidato premier

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2011 - 15:30
(Keystone-ATS)

Il ministro degli interni spagnolo, Alfredo Perez Rubalcaba, ha annunciato oggi le sue dimissioni dal governo e che si candiderà a correre come candidato premier per il Partito socialista (Psoe) nelle elezioni del 2012 al posto del premier uscente, José Luis Rodriguez Zapatero.

"Ho comunicato al governo la mia volontà di lasciare il governo e di farlo immediatamente", ha dichiarato alla stampa Rubalcaba, 59 anni, che è anche vicepremier e uno dei più stretti collaboratori di Zapatero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?