Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MADRID - Un cittadino del Kazakhstan che dalla Spagna stava per essere estradato verso il suo paese si è infitto una grave ferita al pene poco prima di salire sull'aereo che doveva riportarlo in patria ed è ora ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Madrid.
Secondo quanto riferiscono oggi i media spagnoli, il fatto risale alla notte tra lunedì e martedì. L'uomo, di 52 anni, era stato condannato in Spagna a cinque anni di carcere per atti di violenza ed era stato portato all'aeroporto Barajas di Madrid per essere estradato verso il Kazakhstan, dove lo aspetta un processo per un altro reato.
Poco prima di essere imbarcato sull'aereo, ha estratto un coltello dalla tasca e, con un gesto fulmineo, si è quasi reciso il pene. L'uomo è stato trasportato in ospedale e, secondo i media spagnoli, le sue condizioni restano gravi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS