Navigation

Sparatoria in supermarket New Jersey, tre morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2012 - 18:02
(Keystone-ATS)

Un uomo ha sparato almeno 16 colpi oggi in un supermercato del New Jersey uccidendo una ragazza di 18 anni e un ragazzo di 24 anni, prima di togliersi la vita.

L'arma per la strage - riporta la stampa americana - è un fucile d'assalto AK-47. Le autorità non hanno rilasciato i nomi delle tre vittime, limitandosi a dire che tutti e tre lavorano nel supermercato e quindi erano colleghi. Al momento della sparatoria nel supermarket c'erano 12-14 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?