Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Campidoglio, sede del Congresso Usa, è stato messo in stato di allerta dopo che alcuni colpi di arma da fuoco sono stati esplosi nei pressi dell'edificio. Lo ha riferito la polizia di Washington secondo quanto riportano i media Usa.

Il sospetto autore degli spari, ha riferito la polizia, "è stato neutralizzato".

Gli spari si sono verificati nei pressi della facciata ovest dell'edificio. La polizia sta anche verificando la natura di un pacco sospetto e in questa fase di allerta sono vietati l'ingresso e l'uscita delle persone dall'edificio.

In questo periodo i lavori parlamentari sono sospesi a causa della pausa primaverile e la loro ripresa è prevista per lunedì.

Dalle prime indicazioni della Nbc l'uomo che ha sparato al Campidoglio a Washington potrebbe essersi tolto la vita o aver tentato di farlo ed il pacco sospetto cui fanno riferimento le forze dell'ordine potrebbe essere una valigia trovata nelle vicinanze dell'uomo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS