Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tutto sta procedendo bene e si prevede anche bel tempo, su Marte, per la missione della Nasa che domani mattina si prepara a portare sulla superficie del pianeta rosso il rover Curiosity. È il più grande laboratorio automatico che abbia mai funzionato sul pianeta rosso e andrà a cercare tracce di vita.

Tecnicamente la missione si sta svolgendo secondo il programma, rende noto la Nasa, e la tempesta di polvere che finora aveva imperversato nell'emisfero Sud di Marte si sta riducendo in intensità e per il momento dell'arrivo di Curiosity si prevedono condizioni meteo favorevoli.

Dopo un viaggio di otto mesi, nel quale ha percorso più di 560 milioni di chilometri, il rover laboratorio Curiosity si prepara ad affrontare una delle missioni più ambiziose mai tentate: dovrà scendere nella rarefatta atmosfera marziana come un proiettile lanciato alla velocità di oltre 21.000 chilometri orari per rallentare fino a fermarsi sulla superficie nell'arco di sette minuti.

In questa manovra difficilissima, nella quale Curiosity eseguirà autonomamente centinaia di operazioni, il robot-laboratorio dovrà centrare quella che gli esperti della Nasa definiscono la "cruna di un ago", ossia il punto del cratere Gale più interessante per andare a cerca tracce di vita passata su Marte.

La missione Mars Science Laboratory (Msl) che porterà Curiosity su Marte sta rispettando perfettamente la tabella di marcia, secondo la Nasa, e l'arrivo sulla superficie di Marte è previsto alle 7,31 di domani mattina. È questo l'orario nel quale il segnale di conferma è atteso sulla Terra.

Curiosity non comunicherà direttamente con la Terra: il primo a ricevere il segnale di "missione compiuta" sarà il satellite della Nasa Mars Odyssey. Quando il rover arriverà sulla superficie, infatti, la Terra si troverà al di sotto dell'orizzonte marziano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS