Gli Stati Uniti sono "assolutamente solidali con la Gran Bretagna", e ritengono che "Mosca sia responsabile" del tentato attentato all'ex spia russa a Salisbury.

Lo ha detto l'ambasciatrice americana all'Organizzazione delle Nazioni Unite, Nikki Haley, durante la riunione del Consiglio di Sicurezza. "La Russia deve cooperare con l'indagine britannica", ha aggiunto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.