Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero cinese della Difesa ha accusato oggi gli Stati Uniti di "ipocrisia" e di usare "doppi standard", dopo la denuncia americana di cinque hacker militari cinesi per pirateria informatica e "spionaggio industriale".

"Da Wikileaks al caso Snowden, l'ipocrisia degli Stati Uniti e il suo ricorso a doppi standard in materia di sicurezza informatica sono stati messi chiaramente in evidenza da tempo", ha commentato il ministero in un comunicato pubblicato sul suo sito Internet.

SDA-ATS