Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti non vogliono rilasciare commenti sulle presunte attività di spionaggio svolte nella loro sede diplomatica presso l'ONU a Ginevra. Lo ha fatto sapere oggi il Dipartimento federale degli affari esteri.

Il DFAE ribadisce di aver inoltrato, il 10 giugno, una nota diplomatica all'ambasciata americana a Berna chiedendo una presa di posizione. Nella loro risposta, secondo il portavoce del DFAE George Farago, gli USA hanno spiegato che non vogliono commentare asserzioni relative alle attività di spionaggio. Gli USA hanno peraltro sottolineato che il governo americano rispetta le leggi elvetiche e la sovranità della Svizzera.

Il DFAE, in relazione a questa vicenda, non ha indirizzato ulteriori note diplomatiche agli USA e al momento non sono previsti passi in questo senso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS