Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Marea di sfollati dalle zone alluvionate

KEYSTONE/AP/ERANGA JAYAWARDENA

(sda-ats)

Sono oltre 200'000 le persone colpite a causa di alluvioni e smottamenti seguiti alle pesanti piogge monsoniche che da alcuni giorni cadono in diverse località dello Sri Lanka.

Lo riferisce la Caritas aggiungendo che si contano danni ingenti alle abitazioni con decine di edifici crollati e più di mille danneggiati parzialmente; numerosi gli allagamenti nelle scuole.

"Caritas Sri Lanka - si legge in una nota - si è prontamente attivata per predisporre un'assistenza alle persone sfollate in coordinamento con le autorità locali, in particolare nella diocesi di Jaffna, Ratnapura e Kandy".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS