Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

COLOMBO - La prima delle due Corti marziali costituite per giudicare l'ex comandante dell'esercito Sarath Fonseka si è riunita oggi a Colombo per esaminare tre capi d'accusa relativi alla partecipazione dell'imputato ad attività politiche nella sua precedente condizione militare, ma ha aggiornato i lavori al 6 aprile.
Richiesto di dichiararsi colpevole o innocente dal tribunale militare Fonseka, che vestiva un tradizionale abito bianco cingalese e che in novembre si era dimesso per preparare la campagna elettorale per le presidenziali, ha detto di "non avere intenzione di accettare questa giurisdizione".
Domani invece si riunirà una seconda Corte marziale che esaminerà accuse riguardanti presunte irregolarità nell'acquisto di materiale per l'esercito.
Intanto oggi la polizia ha disperso con gas lacrimogeni a Panadura (Sri Lanka occidentale) una manifestazione organizzata dall'Alleanza democratica nazionale (Dna) a sostegno di Fonseka.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS