Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I primi risultati dello scrutinio delle elezioni presidenziali svoltesi oggi in Sri Lanka mostrano una relativa incertezza sul risultato finale fra i due principali contendenti, il presidente uscente Mahinda Rajapaksa e il suo ex-ministro della Sanita, Maithripala Sirisena.

I primi dati diffusi dalla Commissione elettorale mostrano un inedito testa a testa fra i due contendenti, senza che per il momento si possa indicare un chiaro vincitore. Gli aventi diritto al voto erano circa 15 milioni, mentre sulla base dello spoglio delle prime 244.000 schede, lo sfidante Sirisena era in vantaggio con 130.371 voti (52,81%) davanti a Rajapaksa che aveva ottenuto 114.009 voti (49,16%).

Lo scrutinio proseguirà durante la notte e solo domattina si avrà un'idea chiara su chi sarà il vincitore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS