Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

COLOMBO - Il partito del presidente cingalese Mahinda Rajapaksa ha vinto le elezioni parlamentari con una maggioranza di 144 seggi su un totale di 225 dell'assemblea legislativa di Colombo.
E' quanto ha annunciato la Commissione elettorale cingalese che ha pubblicato i dati definitivi del voto dell'8 aprile, secondo quanto riporta il "Daily Mirror" nella sua edizione online.
Al secondo posto si è piazzato l'Unp (Partito nazionale popolare), il partito del leader dell'opposizione Ranil Wikremasinghe, con 60 seggi. Al Partito dello stato tamil (Itak) sono andati 14 seggi e all'Alleanza Democratica Nazionale (Dna) guidata dall'ex generale Sarath Fonseka sette seggi.
I risultati finali sono stati resi noto dopo che ieri si è votato una seconda volta in alcune sezioni nelle città di Kandy e Trincomalee, dove si erano verificate irregolarità nelle operazioni di voto di due settimane fa.
Il parlamento si riunirà domani per la sua seduta inaugurale.

SDA-ATS