Navigation

Sri Lanka: uccisi da treno 3 cuccioli di elefante

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 giugno 2011 - 11:52
(Keystone-ATS)

Tre cuccioli di elefante sono stati uccisi in Sri Lanka investiti da un treno passeggeri. Lo hanno reso noto le ferrovie. Nessun ferito fra i viaggiatori.

Gli animali attraversavano la ferrovia in una zona boscosa nei pressi di Ambanpola, 150 km a nord di Colombo, quando il treno che viaggiava verso la capitale li ha investiti. Gli elefanti nello Sri Lanka sono circa 4.000. Ogni anno ne vengono uccisi un centinaio, soprattutto quando si avvicinano ai villaggi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?