Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel mese di agosto l'indice dei prezzi alla produzione e all'importazione ha registrato scarse variazioni sia su base mensile sia da un anno all'altro. Rispetto a luglio è stato rilevato un aumento dello 0,2%. Di uguale misura l'incremento sull'agosto 2012, annuncia l'Ufficio federale di statistica (UST) in una nota odierna, in cui precisa che l'indice si è attestato a 98,5 punti (base dicembre 2010 = 100). L'aumento mensile deriva soprattutto dal rincaro dei prodotti petroliferi, mentre i prezzi dei farmaci sono diminuiti.

Per quanto riguarda unicamente la produzione, l'indice è rimasto invariato rispetto a luglio, a 99,0 punti, mentre da un anno all'altro è cresciuto dello 0,3%. Su base mensile è stato osservato un aumento dei prodotti petroliferi, del latte, dei prodotti in materie plastiche e dei cavi. In discesa invece i prezzi dei medicinali, dei coloranti e pigmenti e di altri prodotti dell'industria chimica nonché degli ortaggi freschi.

Nell'industria da un mese all'altro i prezzi sono progrediti dello 0,2% per i prodotti destinati al mercato interno, mentre sono diminuiti dello 0,2% per quanto riguarda le esportazioni. Rispetto all'anno precedente, il livello dei prezzi è aumentato dello 0,1% sia per il mercato interno sia per l'export.

L'indice dei prezzi all'importazione è progredito dello 0,5% rispetto a luglio, salendo a 97,5 punti. Su base annua il livello dei prezzi è rimasto stabile.

Incrementi di prezzo rispetto al mese precedente sono stati registrati in particolare per gas naturale, petrolio greggio e prodotti petroliferi (carburanti, olio da riscaldamento, bitume puro). Più cari anche gli stampati, le materie plastiche in forme primarie, i prodotti in materie plastiche, l'acciaio d'armatura e i computer, scrive l'UST nella nota.

Prezzi in calo, invece, soprattutto nel campo dei preparati farmaceutici. Meno cari anche gli agrumi, i prodotti organici e inorganici dell'industria chimica e l'acciaio fino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS