Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche Kellyanne Conway, stretta consigliera di Donald Trump, ha attaccato l'attrice Meryl Streep per le sue critiche al presidente eletto dal palco dei Golden Globes.

Conway si è detta "preoccupata che qualcuno con un seguito come quello di Meryl Streep stia incitando i peggiori istinti della gente".

"Avrei preferito che ieri notte si fosse alzata e avesse detto 'non mi piacciono i risultati delle elezioni ma (Trump, ndr) è il nostro presidente e lo sosterremo'", ha aggiunto in un'intervista alla Fox.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS