Navigation

Standard & Poor's conferma rating "A+" per UBS

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2011 - 14:44
(Keystone-ATS)

Dopo le dimissioni del Ceo di UBS Oswald Grübel l'agenzia di rating Standard & Poor's (S&P) ha confermato la valutazione dell'UBS con "A+/A-1, ma anche la prospettiva "negativa". Ciò significa che sulla banca pesa ancora il pericolo di un declassamento.

S&P, dopo la scoperta della perdita miliardaria dovuta ad operazioni non autorizzate, aveva messo sotto osservazione con possibili implicazioni negative il rating A+ di UBS.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?