Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È standing ovation per il presidente degli Stati Uniti Barack Obama al Teatro Nazionale dell'Avana, dove ha preso la parola per il suo discorso ai cubani nell'ambito della storica visita.

"Sono venuto qui a Cuba per seppellire le ultime tracce della Guerra Fredda", ha detto. Obama ha poi ribadito che è favorevole alla rimozione dell'embargo, definito un 'peso anacronistico', ma che se anche fosse tolto domani non servirebbe senza un cambiamento a Cuba.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS