Il Consiglio degli Stati, con 27 voti contro 14 e 1 astenuto, ha rinviato in commissione il progetto FOSTRA (Fondo per le strade nazionali e il traffico d'agglomerato), approvando una proposta di Roland Eberle (UDC/TG).

Il futuro Fondo deve riprendere il decreto concernente la rete delle strade nazionali, abbandonato dopo il "no" popolare del 24 novembre 2013 all'aumento del contrassegno autostradale.

Il decreto prevede il passaggio di circa 400 chilometri di strade cantonali alla Confederazione. La sua entrata in vigore era però subordinata all'approvazione in votazione della Legge sul contrassegno stradale che contempla appunto un incremento della "vignetta" autostradale dagli attuali 40 franchi a 100 franchi.

La Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni degli Stati (CTT-S) dovrà ora riprendere nel FOSTRA il decreto sulle strade nazionali e provvedere al suo finanziamento.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.