Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Stazioni svizzere da giugno 2019 quasi completamente senza fumo

Nelle stazioni ferroviarie svizzere a partire dal primo giugno 2019 vigerà quasi ovunque il divieto di fumo.

KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER

(sda-ats)

Nelle stazioni ferroviarie svizzere a partire dal primo giugno 2019 vigerà quasi ovunque il divieto di fumo. Lungo i binari ci saranno apposite zone delimitate per i fumatori, ha deciso l'Unione dei trasporti pubblici (UTP) dopo aver effettuato una fase di test.

Quest'anno le FFS in collaborazione con l'UTP, le Ferrovie retiche (RhB) e l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) hanno sperimentato due diverse applicazioni del divieto di fumo in sei stazioni. Il 75% delle persone intervistate si è espresso in favore delle modifiche all'attuale sistema liberale, si legge in un comunicato.

Per i tabagisti, a dipendenza della lunghezza e dell'ampiezza della banchina ferroviaria, verranno messe a disposizione fino a due aree dedicate al fumo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.