Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diverse persone armate di coltelli e altri oggetti si sono trincerate questo pomeriggio nel centro per richiedenti l'asilo di Steinhausen (ZG). La polizia, con l'ausilio di traduttori, sta cercando di capire che cosa chiedono, ha detto Marcel Schlatter, portavoce delle autorità penali di Zugo, che ha confermato notizie di media online.

Poco dopo le 15.00 gli agenti sono stati chiamati per placare una situazione di emergenza: altri ospiti del centro sono stati portati in salvo e la zona transennata. Le rivendicazioni degli individui barricati non sono al momento chiare e non è dato neppure sapere se si tratti di richiedenti l'asilo residenti in questo centro che serve da luogo di registrazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS