Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La Società svizzera degli impiegati del commercio (SIC Svizzera) rivendica per l'anno prossimo aumenti salariali che possono andare fino al 4% in settori che hanno già registrato un rilancio. Per i rami che risentono ancora le conseguenze della crisi occorre una certa prudenza, scrive l'organizzazione in una nota odierna.
Le richieste si fondano sulle attese di un aumento del costo della vita nel 2011. Inoltre molte imprese registrano di nuovo utili. Il personale dovrebbe così poter approfittare della maggiore produttività, secondo SIC Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS