Tutte le notizie in breve

Bruno Manser in un'immagine del 1990.

KEYSTONE/STR

(sda-ats)

Alla storia di Bruno Manser - etnologo, attivista e difensore delle foreste tropicali scomparso nel 2000 - sarà dedicato un film. Le riprese di "Paradise War - Die Bruno Manser Story" dovrebbero cominciare il prossimo autunno.

L'uscita della pellicola è prevista per il 2019. Il budget del film è stimato in 4,6 milioni di franchi, ha indicato oggi in una nota il Fondo Bruno Manser, che si impegna per la conservazione delle foreste tropicali e per i diritti della popolazione indigena del Borneo, in particolare nel Sarawak.

L'uomo al quale il fondo si richiama, Bruno Manser, sarà interpretato dall'attore basilese Sven Schelker. Nato nel 1954 a Basilea, Bruno Manser aveva vissuto nella giungla con la tribù dei Penan tra il 1984 e il 1990, diventando il portavoce dei loro interessi contro il disboscamento selvaggio. Nel maggio 2000 è scomparso mentre tentava di raggiungere clandestinamente il Sarawak passando dalla parte indonesiana del Borneo. Nel 2005 Manser è stato dichiarato ufficialmente disperso.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve