Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il fucile semiautomatico usato da James Holmes, il sospetto killer della strage del cinema di Aurora, si è inceppato all'interno del teatro costringendolo a ripiegare su un'arma meno micidiale. Lo riporta la stampa americana citando alcune fonti, secondo le quali il mitragliatore in possesso di Holmes aveva un caricatore ad alta capacità (da cento colpi) in grado di sparare 50-60 colpi al minuto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS