Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stata fissata per il prossimo 12 giugno alle ore undici la sentenza sul processo al giro di squillo legato all'Hotel Carlton di Lille, in cui l'ex direttore del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn, è finito sul banco degli imputati insieme ad altre 13 persone. Il processo, che si è aperto il 2 febbraio scorso, è giunto quindi a conclusione.

Il presidente del tribunale, Bernard Lemaire, ha ringraziato per il "clima sereno" che ha caratterizzato le tre settimane di lavori al palazzo di giustizia di Lille, preso d'assalto da giornalisti di tutto il mondo.

L'assenza di prove nei confronti di Dsk, accusato di "sfruttamento aggravato della prostituzione", ha spinto nei giorni scorsi la stessa accusa a chiedere il proscioglimento dell'ex direttore del Fmi. Ma per la sentenza definitiva bisogna dunque attendere ancora quattro mesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS