Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Street Parade: bilancio positivo

La 22esima edizione della Street Parade di Zurigo ieri ha attirato, come nel 2012, 950'000 persone che hanno danzato per dieci o più ore al ritmo di techno, house e altre musiche elettroniche in tenute più o meno stravaganti sotto un cielo sereno. Nella "capitale mondiale della techno", come l'hanno definita gli organizzatori in un comunicato, tutto si è svolto senza gravi incidenti. I problemi hanno riguardato soprattutto l'eccessivo consumo di alcol e l'abuso di stupefacenti. La polizia ha arrestato 45 persone.

La manifestazione, che dispone di un budget di 1,7 milioni di franchi, richiede un notevole impegno logistico, ben al di là della città sulla Limmat: le FFS hanno previsto 105 treni speciali.

La musica ha iniziato a rimbombare alle 13.00 dagli otto palchi istallati lungo i 2,4 chilometri del percorso dei carri: il corteo delle 27 cosiddette "Love Mobile" ha poi preso il via attorno alle 14.00 per concludersi otto ore più tardi.

Non così per la maggiore festa a cielo aperto della Svizzera: i raver hanno infatti potuto continuare a ballare per la libertà - quest'anno il motto della manifestazione era "Dance for Freedom" - in varie piazze della città. Alle 22.45 uno spettacolo con raggi laser ha illuminato il cielo. Dopo la mezzanotte le danze sono proseguite in locali pubblici.

Complessivamente la polizia cittadina ha arrestato 16 persone e quella cantonale, cui compete essenzialmente il comprensorio della stazione centrale, altre 29. Tracciando un bilancio delle festività, le forze dell'ordine comunali in un comunicato parlano di uno svolgimento "in gran parte pacifico".

Si segnalano soprattutto numerose baruffe, per la maggior parte in relazione a un eccessivo consumo di alcol o di stupefacenti. Non si registrano invece ferimenti gravi. Sono state pure commessi numerosi furti.

Dal canto loro i sanitari in una nota odierna fanno stato di un lieve aumento rispetto all'anno scorso (da 248 a 261) degli interventi per soccorrere persone che hanno esagerato nel bere o abusato di stupefacenti. Complessivamente hanno avuto bisogno del loro intervento 921 festaioli (contro 910 l'anno scorso).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.