Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Student Award a cortometraggio svizzero "Facing Mecca".

DSCHOINT VENTSCHR Filmproduktion

(sda-ats)

Il cortometraggio "Facing Mecca", del giovane regista zurighese Jan-Eric Mack, ha ottenuto a Los Angeles uno Student Award dalla Academy of Motion Pictures Arts and Sciences.

L'opera ha vinto la medaglia d'argento nella sezione "narrative" riservata alle scuole di cinema.

Il film di 27 minuti, co-prodotto dalla zurighese "Dschoint Ventchr", dall'Alta scuola d'arte di Zurigo (ZHdK), dalla tv SRF e dal canton Glarona, ha già vinto anche il riconoscimento "Best of Festival" all'International ShortFest di Palm Springs ed è automaticamente inserito nella shortlist degli Academy Awards 2018.

"Facing Mecca" racconta la storia di un pensionato che, a dispetto dei molti ostacoli burocratici, aiuta un profugo siriano a dare alla sua defunta moglie una sepoltura in Svizzera secondo il rito musulmano.

Dal 1972 sono stati 57 i film di giovani registi che dopo aver ricevuto uno Student Award sono stati nominati per un Oscar. Undici di questi film hanno ottenuto l'ambita statuetta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS