Navigation

Successione Calmy-Rey: Alain Berset annuncia candidatura

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2011 - 10:13
(Keystone-ATS)

Dopo Stéphane Rossini, anche il consigliere agli Stati friburghese Alain Berset (PS) ha deciso di lanciarsi nella corsa alla successione della dimissionaria consigliera federale Micheline Calmy-Rey. Berset ha annunciato la propria candidatura stamane nel corso di una conferenza stampa convocata a Friburgo.

Benché fosse considerato un candidato naturale al seggio di Calmy-Rey, Berset aveva preferito prendersi una pausa di riflessione prima di rendere nota la sua decisione definitiva. Il giorno dopo l'annuncio delle dimissioni della consigliera federale aveva infatti detto che non si sarebbe pronunciato prima del 4 ottobre.

Berset, nato il 9 aprile 1972 a Friburgo, è "senatore" dal 2003. Nel 2009 è stato presidente della Camera alta. È dottore in scienze economiche, sposato e padre di tre figli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?