Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Successione Consiglio federale: Caroni non si candida

Il consigliere agli Stati Andrea Caroni (PLR/AR) non si candida per succedere a Johann Schneider-Ammann in Consiglio federale.

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

Il consigliere agli Stati PLR di Appenzello esterno Andrea Caroni non intende candidarsi per succedere a Johann Schneider-Ammann in Consiglio federale.

Non potrebbe essere un buon ministro e nel contempo un buon padre per i suoi figli di due e quattro anni, ha dichiarato a Keystone-ATS confermando una notizia di NZZ.ch pubblicata oggi.

Quale ex collaboratore personale del consigliere federale Hans-Rudolf Merz (in carica dal 2003 al 2010), il 38enne Caroni dice di sapere quanto onerosi siano i compiti di un membro del governo a Berna. Il "senatore" appenzellese caldeggia la possibile candidatura della sua collega di partito alla Camera dei Cantoni ed ex consigliera di Stato sangallese Karin Keller-Sutter: "In questo governo - afferma - ci vogliono più Svizzera orientale, più donne e soprattutto personalità forti e competenti".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.