Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Successione Schneider-Amman: PLR sceglie Keller-Sutter e Wicki

I consiglieri agli Stati Karin Keller-Sutter e Hans Wicki: i due candidati ufficiali PLR alla successione di Johann Schneider-Ammann in Consiglio federale.

KEYSTONE/ADRIEN PERRITAZ

(sda-ats)

Karin Keller-Sutter e Hans Wicki sono i candidati ufficiali per la successione di Johann Schneider-Ammann in Consiglio federale. Lo ha deciso oggi a Berna il gruppo parlamentare del PLR.

I due si presenteranno quindi il prossimo 5 dicembre davanti all'Assemblea federale forti del sostegno del partito. La scelta della 54enne presidente del Consiglio degli Stati non è certo una sorpresa: la sangallese ha fin da subito goduto di un ampio vantaggio sugli altri candidati. Malgrado il suo curriculum il 54enne Wicki è invece considerato sotto la Cupola come un outsider.

Alla Camera dei cantoni dal 2011, esponente dell'ala liberale del PLR, Keller-Sutter si distingue per eloquenza e preparazione. È conosciuta come la "lady di ferro della Svizzera orientale", soprattutto per la sua politica intransigente in materia di stranieri e di hooligan. Le sue idee innovative per combattere la violenza domestica le attirano tuttavia anche le simpatie della sinistra. Nel 2010 le venne preferito proprio Schneider-Ammann per succedere al dimissionario Hans-Rudolf Merz.

Il suo collega Wicki, residente a Hergiswil, sposato con la ex sciatrice alpina Monika Hess, capitano nell'esercito, siede nella Camera dei cantoni dal 30 novembre 2015. È stato anche consigliere di Stato responsabile delle Costruzioni dal 2010 al 2016. Solida la sua esperienza nell'economia: è stato operatore di borsa e direttore d'impresa ed è tuttora consigliere di amministrazione di diverse società anonime. Dal novembre 2016 è presidente di Costruzionesvizzera, organizzazione nazionale del ramo edile.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.