Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera di Stato zurighese Carmen Walker Späh non vuole andare a Berna.

Keystone/WALTER BIERI

(sda-ats)

La consigliera di Stato zurighese del PLR Carmen Walker Späh non sarà candidata alla successione di Johan Schneider-Amman in Consiglio federale.

Lo afferma lei stessa su Facebook, dopo che il suo nome era stato incluso dai media tra le possibili aspiranti al seggio di governo.

Ministra cantonale dell'economia, Carmen Walker Späh spiega la sua rinuncia evocando la carica attuale e spiegando che considera un privilegio assoluto poter assumere le sue responsabilità nei confronti del canton Zurigo e della sua popolazione.

Il fatto che sia stata menzionata tra i possibili candidati al Consiglio federale è giudicato un riconoscimento del lavoro politico da lei svolto finora, aggiunge la consigliera di Stato, che intende ripresentarsi alle elezioni del governo cantonale in programma nel marzo 2019.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS